aicsbologna

Seguici su Facebook Follow me Seguici su Instagram

Mein Herr | saggio-spettacolo di regia 2019 (S)Blocco5

SHARE ON FACEBOOK

meinherrw7(S)blocco5 - 8-9-10 novembre 2019, ore 21 - La Germania nazista secondo Bertold Brecht e Heiner Muller

 

 

 

meinherrw

Mein Herr | saggio-spettacolo di regia 2019 (S)Blocco5    
(S)blocco5
8-9-10 novembre 2019, ore 21

MEIN HERR
La Germania nazista secondo Bertold Brecht e Heiner Muller
8 | 9 | 10 novembre - ore 21.00 | Sblocco5 - via zucchini 11/A, Bo

Bertold Brecth, santo patrono della Repubblica Democratica Tedesca, e Heiner Muller suo discendente eretico, definito - con Samuel Beckett e Thomas Bernhard –“uno dei tre drammaturghi della morte” si guardano allo specchio, come riflessi: la lastra che li separa è il Terzo Reich; osservato da Brecth nel pieno del suo trionfo (prima della catastrofe bellica) e al massimo dell'efficienza del suo sistema repressivo, e da Muller all'apice della sua rovina con l'esercito russo alle porte di Berlino e Hitler morto nel bunker.

L'epopea di una nazione ossessionata dal tradimento: in cui tutti diffidano e ognuno è pronto ad accusare pur di salvarsi. I bambini vengono istruiti nelle scuole per cogliere conversazioni compromettenti tra i genitori e additarli in tribunale; gli operai, malpagati e sfruttati, nascondono ogni genere di sofferenza per non essere puniti; i legami coniugali e amicali si sciolgono se non conformi alle regole razziali del regime. Le famiglie si ritrovano a vivere la  quotidianità ostentando continuamente una finta allegria, per passare  inosservate davanti agli occhi del regime. L’orrore travestito da normalità è il protagonista di Terrore e miseria del Terzo Reich di Brecht: un'ironica e amara rappresentazione del vuoto scavato dal regime nelle anime dei tedeschi.

Esperienza del tradimento e della colpa: questi il fondamento de La Battaglia di Muller, spietato resoconto nel quale i personaggi sopravvivono tra le macerie del proprio vissuto e del vissuto della Germania.  Sui volti, nelle bocche e negli occhi di spettrali personaggi procediamo tra gli scenari devastati e spogli del regime morente. Un esercito di ombre popola il teatro, dove la colpa intollerabile del tradimento viene reinterpretata all'infinito e trasfigurata in innumerevoli parabole della crudeltà. Dando voce a sciagurati e grotteschi fantasmi, La Battaglia attraversa la storia universale che è, nella visione di Muller, un unico massacro senza fine.

****
ALLIEVI REGISTI:
Claudia De Benedittis |Terrore e miseria del Terzo Reich di B. Brecht
Ignazio Vanfiori |  La Battaglia di H. Muller
Daniela Camarda | assistenza alla regia
Greta Remondino | assistenza alla regia

ALLIEVI ATTORI:
Rosa Cassone
Davide D'Ambrosio
Francesca Lepiane
Stefano Mauriello
Stefano Vercellino

****
Ingresso: 10 euro
Tessera Aics obbligatoria (per info contattare la segreteria)

PRENOTAZIONE RACCOMANDATA
per info e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 3896587740 (segreteria)


Evento Facebook
https://www.facebook.com/events/2285594221741446/

musica crop sport crop cultura crop
ambiente crop corsi crop sociale crop
centri estivi vivere crop vuoto crop 01


emilbanca 015 2 420

camera sud new

 

 

 

naturasi 15 180

ok publicita4 180