aicsbologna

Seguici su Facebook Follow me Seguici su Instagram

Rou & Friends w/Reekee at Studio 54

SHARE ON FACEBOOK

studio54 9dic2017 70STUDIO 54 - sabato 9 dicembre 2017 - Immaginate una stanza in cui si ritrovano Milton Banana, Herbie Hancock, Larry Heard e Glenn Underground. Solo a quel punto si entra davvero nel mondo di Riccardo Masi, in arte Reekee,...

 

 

 

studio54 9dic2017

STUDIO 54
sabato 9 dicembre 2017
Rou & Friends w/Reekee at Studio 54

Reekee
Immaginate una stanza in cui si ritrovano Milton Banana, Herbie Hancock, Larry Heard e Glenn Underground. Solo a quel punto si entra davvero nel mondo di Riccardo Masi, in arte Reekee, artista fortemente sensibile alle ritmiche bossanova, dalla eleganza delle tastiere ed in costante ricerca dell'accordo giusto, della melodia con la quale armonizzarsi la vita. Giovane, ma giá riconosciuto a livello europeo e stimato per la qualità dei suoi lavori. Da soul dept - uscito su Roots Underground con speciale remix di Kai Alce - a Bal Era - debutto sulla storica Uzuri con tanto di remix firmato da Glenn Underground - passando per Meeting Point vol. 1, lavoro raffinato dalla voce di Billy Love e prima uscita di Wrong Notes, etichetta creata e gestita dallo stesso Reekee con lo scopo di promuovere la sua musica senza compromessi.

DJ Rou
Bolognese doc e,come a lui stesso piace sottolineare,nato e cresciuto a
"Bologna,nella grassa":denominazione con la quale Francesco Zaniboni aka DJ Rou ama descrivere sia il territorio nel quale tutt'ora vive, sia i sobborghi bolognesi e le sub culture nelle quali è cresciuto e che hanno dapprima influito e poi delineato il suo profilo artistico.
Ispirato da tutto il library sound '60/'70 come Umiliani, Alessandorni ecc oltre che da tutto il jazzy hip hop le sue prime esibizioni erano caratterizzate da sonorità oscure della musica elettronica che, con il passare del tempo e il sentirsi più vicino ed affine ad altri grandi della musica (quali Moodymann, Ampf Fiddler, Patchworks e altri ancora) hanno dato vita ad altre esibizioni musicalmente più "morbide".
La continua e crescente voglia di conoscere, cercare e curiosare lo portano ad essere in perenne movimento e contribuiscono alla sua crescita artistica.
La sua essenza e le sue passioni insieme al suo negozio-punto-di-ritrovo "L'Archivio"
lo rendono sempre più punto di riferimento per tutta la scena musicale bolognese, e
per gli appassionati di vinili, o meglio per gli appassionati di musica a 360°.
Le sue eclettiche selezioni, le sue recenti produzioni su Red Rooster Records (di cui è lui stesso fondatore insieme all'amico D'Arabia) lo consacrano, ogni giorno che passa, protagonista della scena underground italiana.
Oltre a dedicarsi quotidianamente al suo "Archivio", Francesco è anche produttore e nei prossimi progetti compaiono la realizzazione di un paio di Ep per Daphian e Cognitiva Records.

evento facebook  https://www.facebook.com/events/1253407778098135/

 

 

 

 

 

musica crop sport crop cultura crop
ambiente crop corsi crop sociale crop
centri estivi vivere crop vuoto crop 01


credito romagna 420 2
emilbanca 015 2 420

camera sud new

 

 

 

naturasi 15 180

ok publicita4 180