aicsbologna

Seguici su Facebook Follow me Seguici su Instagram

Tributo a Jannacci e ai cantautori milanesi

SHARE ON FACEBOOK

factory 18nov2017 70FACTORY - sabato 18 novembre 2017 - Concerto-tributo per ricordare Enzo Jannacci, da parte di chi l’ha conosciuto e l’ha amato, attraverso le sue canzoni, i suoi monologhi, la sua follia.

 

 

 

factory 18nov2017 550

FACTORY
sabato 18 novembre 2017
Tributo a Jannacci e ai cantautori milanesi

Concerto-tributo per ricordare Enzo Jannacci, da parte di chi l’ha conosciuto e l’ha amato, attraverso le sue canzoni, i suoi monologhi, la sua follia. Gian Marco Basta ha incrociato più volte la vicenda artistica di Jannacci, frequentando i suoi laboratori teatrali a Milano e proponendo nei propri spettacoli canzoni del Maestro milanese, riconoscendo, nella propria cifra stilistica, un debito verso di lui.

Il Cantattore Basta, alla chitarra, e il Maestro Claudio Giovannini, alla tastiera e alla fisarmonica, condurranno il pubblico in un percorso antologico delle canzoni di Jannacci, condendo il tutto con aneddoti e storie di un personaggio difficilmente catalogabile in quanto genio. Durante la serata verranno proposti omaggi anche ai “compagni di viaggio” di Enzo: da Giorgio Gaber a Dario Fo, da Cochi e Renato a Giorgio Strehler, da Ornella Vanoni a Paolo Conte.

Per una serata, la Factory si trasformerà in un locale milanese dei primi anni ’60.


CHI E' GIAN MARCO BASTA

Classe 1982, bolognese, dottorando in Italianistica ma soprattutto cantautore. Inizia la sua carriera recitando poesie nei locali della sua città, pubblicando due raccolte di poesie: Pierrot Randagio (2002) e Bisogna Vivere! (2008) edite entrambe da Libro Italiano di Ragusa. Nel 2009 partecipa al laboratorio di teatro-canzone di Enzo Jannacci alle Scuole Civiche di Milano, che lo porta alla scoperta del mondo cantautorale. Nel 2013 ha partecipato a due laboratori di recitazione teatrale condotti da Dario Fo e Franca Rame alla Libera Università di Alcatraz, Perugia. Nello stesso anno pubblica l’album Teatrino di Basta, coprodotto dall’Associazione Culturale Studio SoundLab di Bologna. Nel gennaio 2016 ha pubblicato il suo secondo album, Secondo Basta, per l’etichetta Fonofabrique, e lo stesso anno è finalista al Premio Lucio Dalla. Da sempre impegnato nel sociale, tutti i mercoledì si esibisce piano e voce al pranzo per i senza tetto alle Cucine Popolari – Bologna social food (Via del Battiferro 2) organizzati da Roberto Morgantini e CIVIBO.


INFO

Per partecipare alla serata è preferibile effettuare la prenotazione, contattando la segreteria (051 4246458) nei seguenti orari:
- mercoledì dalle 17 alle 19
- giovedì' dalle 13 alle 15
- venerdì dalle 17 alle 19
oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per accedere agli spazi di FactoryBo occorre essere soci de La Comunicazione Diffusa. La tessera (10 €) può essere richiesta al momento della prenotazione o dell'entrata in FactoryBo.

evento facebook  https://www.facebook.com/events/1956113927976365/

 

 

 

 

musica crop sport crop cultura crop
ambiente crop corsi crop sociale crop
centri estivi vivere crop vuoto crop 01


credito romagna 420 2
emilbanca 015 2 420

camera sud new

 

 

 

naturasi 15 180

ok publicita4 180