aicsbologna

Seguici su Facebook Follow me Seguici su Instagram

Salvata una civetta al parco Lunetta Gamberini

SHARE ON FACEBOOK

L'animale di pochi mesi è stato recuperato all'entrata degli impianti sportivi Bernardi e consegnata ai volontari dell'associazione animalista 'Centro tutela e ricerca fauna esotica e selvatica Monte Adone'

 

 

Salvata una civetta 600

Salvata una civetta al parco Lunetta Gamberini

L'animale di pochi mesi è stato recuperato all'entrata degli impianti sportivi Bernardi e consegnata ai volontari dell'associazione animalista 'Centro tutela e ricerca fauna esotica e selvatica Monte Adone'

Bologna, 9 luglio 2012 - È stata salvata questa mattina, al parco di Lunetta Gamberini, una civetta di pochi mesi rintanata in un angolo dell'entrata degli impianti sportivi Bernardi. Notata intorno alle 12 dagli organizzatori del centro estivo per ragazzi gestito per tutta l'estate dall'associazione Aics, è stata tratta in salvo e consegnata al gruppo animalista 'Centro tutela e ricerca fauna esotica e selvatica Monte Adone', che ha sede a Sasso Marconi.

"È stato molto difficile prenderla perché scappava e perché avevamo paura di farle del male - ha raccontato Giuseppe Vinci responsabile del centro estivo -. Poi siamo riusciti a coprirla con uno straccio e a metterla in una scatola fino all'arrivo degli esperti".

L'animale si trova ora nel centro di Sasso Marconi, che dopo le dovute cure lo rimetterà in libertà. "Si tratta di una civetta giovane che, probabilmente, ha avuto qualche problema con i primi voli - spiega Mirka Negrini dell'associazione di volontari -. Ma è in ottime condizioni di salute, appena sarà in grado di provvedere a se stessa la riporteremo in natura".

[da Il Resto del Carlino]